17 Maggio 2018




Coppa Italia Nazionale e Serie A2 a squadre - Ancona - 11/13 Maggio 2018

(Foto Trifiletti/Bizzi)

Solito appuntamento di metà maggio ad Ancona con la Coppa Italia Nazionale per la categoria Assoluti e con l’appuntamento a squadre per i campionati italiani di serie A2.
Partiamo dalla squadra che centra un ottimo 8° posto finale e torna nelle migliori otto della categoria a distanza di 11 anni. La squadra composta dal nostro maestro Alexis Bruno, Filippo Dagnino, Max Gambella e Giacomo Munari termina il girone con 1V e 2S vincendo contro Frascati e perdendo da Pompilio e Pentamodena. Nella prima diretta valida per i cosiddetti “playoff” vince un ottimo incontro contro la squadra di Casale; nel turno dopo valido per l’accesso alle semifinali perde contro la forte Ivrea.
Bravi ragazzi!
Nei due giorni successivi si sono svolte le gare individuali valide per conquistare gli ultimi posti (16) per partecipare ai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Milano dal 7 al 10 giugno. Nella gara di sabato dedicata alla spada femminile, Simona Cozzi termina il girono con 2V e 4S e, purtroppo, a causa della differenza stoccate troppo bassa non riesce ad accedere alle dirette per sole 3 stoccate. 223° posto finale per lei.
Nella gara maschile di domenica, il migliore dopo i gironi è Fausto Buratti con 4V e 2S, seguono Max Gambella con 3V e 3S, Giacomo Munari con 2V e 3S, Alexis Bruno e Filippo Dagnino con 1V e 5S, risultato che non permette ad entrambi di passare all’eliminazione diretta. Sia Max che Fausto accedono direttamente al tabellone dei 256, Giacomo tira e vince senza problemi. Nel turno dopo Fausto e Giacomo perdono mentre Max riesce ad accedere ai 128. Altra vittoria per Max che riesce ad accedere ai 64 dove però viene sconfitto al termine comunque di un bell’assalto.
Ottimo il risultato della squadra, che però probabilmente ha compromesso l’individuale di alcuni facendo sentire la fatica sia mentale che fisica. Nessuno grosso exploit ma sicuramente un ottimo lavoro di squadra.
Bravi ragazzi!
17.5.2018 | 21:30 | by Stefano
17 Maggio 2018




Coppa Italia Cadetti e Giovani - Casale Monferrato (AL) - 20/22 Aprile 2018


Si è svolta a Casale Monferrato (AL) la Coppa Italia dedicata alle categorie under-17 e under-20 con gli ultimi 16 posti disponibili per i campionati italiani di Verona a fine Maggio. Partendo dai Cadetti, nella gara di spada femminile, la migliore dopo i gironi è Camilla Salidu con 4V e 2S, segue Matilda Scordo con 1V e 5S, che purtroppo non riesce a passare il girone. Camilla passa di diritto il turno per entrare nelle 128 e nel turno successivo perde per le 64 da una testa di serie più alta. Classifica finale con Camilla al 91° posto e Matilda al 197°.
Nella gara maschile 1V e 5S per entrambi i nostri atleti Tommaso Bottino e Andrea Ribotti che non riescono quindi ad accedere alle dirette. Rispettivamente 238° e 245° della classifica finale. Nella gara di spada maschile giovani il migliore dopo i gironi è Fausto Buratti con 3V e 2S, seguono Giovanni Panichi con 2V e 3S e Cesare Garella con 2V e 4S e una differenza stoccate che non gli permette di accedere alle dirette. Nel primo turno valido per entrare nei 128 Fausto vince senza problemi mentre Giovanni non riesce a passare il turno. Nell’incontro valido per i 32 Fausto perde da una testa di serie molto alta che vincerà poi la gara. Classifica finale con Fausto 50°, Giovanni 98° e Cesare 116°.
17.5.2018 | 21:30 | by Stefano
17 Maggio 2018




Sesta Prova Nazionale Master - Pelago (FI) - 21/22 Aprile 2018


Si è svolta a Pelago (FI) la sesta e ultima prova del circuito nazionale Master. Primo giorno dedicato al fioretto con il nostro Camillo Rosano che termina il girone con 1V e 5S e perde in diretta da una testa di serie molto alta nell’incontro valido per entrare nei 16. 24° posto finale per lui.
Nel secondo giorno dedicato alla spada, in categoria 3 maschile, Leonardo Patti termina il girone con 1V e 5S, e perde l’incontro valido per entrare nei 16. 28° posto finale per lui. Nella spada maschile categoria 2 sempre Camillo Rosano termina il girone con 2V e 3S, e già nei 64 perde per entrare nei 32 di una sola stoccata. 46° posto finale per lui. Nella spada femminile categoria 1 Simona Cozzi termina un ottimo girone imbattuta con 5V e 0S, passa di diritto il primo turno di diretta e perde alla priorità l’incontro valido per l’accesso ai quarti. 10° posto finale per lei.
17.5.2018 | 21:30 | by Stefano
4 Maggio 2018




Terza Prova Interegionale - Rapallo (GE) - 14/15 Aprile 2018


Si è svolta a Rapallo la terza prova interregionale dedicata alle categorie del Gran Premio Giovanissimi. Numerose e di altissimo livello le gare contro i forti atleti piemontesi.
Partiamo dalla prima giornata di gare con la sola gara di spada dei Giovanissimi (2006). 4 i nostri atleti in gara con Niccolò Penna, il migliore dei nostri dopo il girone, con 4V e 1S, seguono Filippo Loiudice con 4V e 2s, Diego Terrazzoni con 1V e 4S e Federico Tubolino con 1V e 5S. Federico è l’unico che deve tirare per accedere ai 32 e purtroppo perde di poco al termine di un assalto ben tirato. Nel tabellone successivo passano il turno Filippo e Niccolò che vince il derby contro Diego per una sola stoccata. Nel turno successivo, con due ottimi assalti, accedono entrambi al tabellone degli 8. Filippo elimina alla priorità il numero 1 della gara accedendo così alle semifinali, mentre Niccolò perde alla priorità al termine di un bellissimo incontro. In semifinale Filippo perde al termine comunque di un bell’assalto. La classifica finale vede Filippo 3°, Niccolò 6°, Diego 27° e Federico 33°.
Nella seconda giornata di gare si parte con la gara più numerosa cioè i Ragazzi/Allievi: unico partecipante Luigi Gibelli che termina il girone con 3V e 2S e qualche rammarico consapevole del fatto che poteva fare meglio; già di diritto nei 64 tira e vince un buon assalto per entrare nei 32 dove incontra una testa di serie molto alta e perde al termine di un assalto tirato comunque fino alla fine. 25° buon posto finale per lui.
Nella stessa categoria, al femminile, la migliore dopo i gironi è Margherita Pugliese con 4V e 2S, seguono Alice Viscardi e Camilla Tintori con 3 e V3. Margherita e Alice passano il primo turno senza difficoltà, Camilla purtroppo perde di poco. Nel turno successivo perdono entrambe da due teste di serie più alte. Classifica finale con Margherita 20°, Alice 26° e Camilla 34°.
Unica partecipante nelle Giovanissime Agata Werndorfer che termina il girone con 1V e 5S e perde di poco, da una testa di serie molto alta, al termine di un bell’assalto. 22° posto finale per lei.
Nella categoria Bambine, la migliore dopo i gironi è Carlotta Pinelli con 3V e 3S, seguono Beatrice Pellicani e Anna Tiberio con 2V e 4S e Ludovica Bodi (all’esordio agonisitico) con 0V e 6S. Carlotta e Beatrice vincono la prima diretta senza problemi accedendo al tabellone delle 16, Anna e Ludovica purtroppo non riescono a passare il turno. Nel turno successivo perdono entrambe da due teste di serie più alte. Classifica finale con Carlotta 12°, Beatrice 14°, Anna 17° e Ludovica 20°.
Nell’ultima gara della giornata dedicata ai Maschietti, i migliori dopo i gironi sono Matteo Artuso e Simone Risso con 4V e 2S, seguono Tommaso Feasi con 2V e 3S ed Emanuele Rondinelli con 1V e 4S. Grazie al buon girone, Matteo accede direttamente ai 32, Simone e Tommaso vincono passando il turno anche loro, mentre Emanuele viene sconfitto al termine di un assalto tirato comunque fino alla fine. Nel tabellone successivo Simone e Tommaso perdono di poco due bei assalti, Matteo passa il turno entrando nei 16. Nell’assalto successivo Matteo perde da una testa di serie più alta. Classifica finale con Matteo 12°, Simone 19°, Tommaso 24° e Emanuele 39°.
Buona la prova generale di tutta la squadra, consapevoli del fatto di affrontare probabilmente la regione più forte d’Italia, con una buona dose di esperienza soprattutto in vista dei campionati italiani a Riccione tra poco più di un mese.
4.5.2018 | 21:30 | by Stefano
12 Aprile 2018




Coppa Italia Regionale & 3° Prova Prime Lame/Esordienti - Chiavari (GE) - 8 Aprile 2018


Si è svolta a Chiavari la prova di Coppa Italia Regionale valida per qualificarsi a quella nazionale che si svolgerà a maggio ad Ancona. Numerosa la partecipazione del Circolo che, oltre alle gare di spada, si schiera anche nella prova di fioretto maschile con i nostri due master Marco Barone e Camillo Rosano. 20 i posti disponibili nella gara maschile, 9 in quella femminile e 4 nella gara di fioretto.
Partendo proprio dal fioretto, Marco termina il girone con 3V e 1S, Camillo con 1V e 4S. Marco passa il primo turno di diretta, valido per entrare negli 8, di diritto grazie al girone, Camillo tira e vince agevolmente. Nel turno successivo Camillo viene fermato dal numero uno del tabellone e vincitore poi della prova, mentre Marco passa il turno grazie a un bell’incontro. In semifinale perde anche lui dal numero uno. Complimenti a Marco che salendo sul podio riesce a qualificarsi alla prova nazionale, bravo anche Camillo che riesce ad entrare nella finale a 8.
Nella gara di spada maschile i migliori dopo i gironi sono Giacomo Munari e Fausto Buratti, entrambi con 5V e 0S e rispettivamente numeri 2 e 3 del tabellone di eliminazione diretta. Seguono Alessandro Fregara e Filippo Dagnino con 3V e 2S, Alexis Bruno con 3V e 3S, Andrea Ribotti con 2V e 4S, Daniele Parodi e Tommaso Bottino con 1 e V4S, Alessandro Della Penna con 1V e 5S, Cesare Garella e Marco Franceschini rispettivamente con 0V e 5S e 0V e 6S. Giacomo e Fausto sono già di diritto nei 32, Alessandro, Filippo e Alexis passano il turno senza problemi, Andrea e Daniele vengono sconfitti. Nel turno successivo Giacomo vince, Fausto perde il derby contro Alexis, Filippo vince un ottimo incontro e passa il turno e Alessandro perde di poco al termine di un bell’assalto. Fausto, grazie all’ottimo girone, accede ai ripescaggi dove però perde di una sola stoccata al termine di un incontro che poteva essere gestito meglio. Proseguendo con la gara Jack e Filippo passano il turno valido per entrare negli 8, Alexis perde di una sola stoccata. Nei quarti di finale altri due ottimi incontri permettono a entrambi i nostri atleti di accedere alla semifinale, dove si incontrano tra di loro e l’incontro termina con la vittoria di Giacomo. Ottimo assalto in finale per Giacomo che perde alla priorità contro il fortissimo Armaleo (reduce da un argento mondiale nella categoria cadetti). Buona la prova dei maschi dove, oltre al già qualificato Max Gambella, si aggiungono Giacomo, Filippo e Alexis; peccato per Fausto che però, da primo dei non qualificati, può ancora sperare nel décalage.
Nella gara femminile la migliore dopo i gironi è Simona Cozzi con 4V e 2S, seguono Camilla Salidu con 2V e 3S, Costanza Levera con 2V e 4S, e Matilda Scordo con 0V e 5S che non riesce ad accedere alle dirette. Simona passa di diritto il turno per entrare nelle 16, Camilla e Costanza purtroppo perdono al termine di due assalti tirati comunque fino alla fine con concentrazione. Nel turno successivo buon assalto di Simona che riesce ad entrare nel tabellone delle 8 e quindi a qualificarsi. Perde per la semifinale al termine di una gara comunque soddisfacente. Brava Simo!
Nel pomeriggio si è svolta l’ultima prova della stagione dedicata alle categorie prime lame ed esordienti (2008/2009). Ottima partecipazione da parte dei nostri atleti con Eugenia de Forcade, Viola Fregara e Marta Olivieri nella gara femminile e con Leonardo Morreale, Gregorio Pallestrini, Pietro Parodi e Mattia Terrazzoni nella gara maschile. Ottima la prestazione generale dove tutti hanno affrontato gli assalti con il giusto spirito agonistico, con lealtà e concentrazione. Bravissimi!
12.4.2018 | 16:30 | by Stefano
28 Marzo 2018




Servizio di Telegenova sulla nostra palestra

TUTTO LO SPORT MINUTO PER MINUTO, puntata del 23 marzo 2018. Le telecamere di Telegenova nella nostra palestra.

28.3.2018 | 18:00 | by Leo
21 Marzo 2018




Quinta Prova Circuito Nazionale Master - Busto Arsizio (VA) - 17/18 Marzo 2018

Penultima tappa del circuito nazionale dedicata alle categorie Master. Ottimi i risultati conquistati dai nostri atleti nelle due giornate di gare.
Partendo dal primo giorno di gare dedicato alla spada, nella categoria 0 di spada maschile ottimo 3° posto conquistato dal nostro maestro Alexis Bruno: 4V e 2S in girone per lui, 4 turni di eliminazione diretta passati che gli permettono di accedere al podio dove deve arrendersi al futuro vincitore della prova. Bravo Alex!
Ottimo risultato anche nella categoria 3 da parte del nostro Leo Patti che, dopo aver concluso il girone con 2V e 3S, dopo 3 assalti di diretta eccellenti torna sui suoi livelli di gara terminando all’8° posto. Bravo Leo!
Passando alla spada femminile nella categoria 1, le nostre veterane Simona Cozzi e Costanza Levera, concludono entrambe la gara nel turno delle 16. 4V e 1S in girone per Costanza e 2V e 3S per Simona, primo turno passato per entrare nelle 16 dove vengono sconfitte da due teste di serie più alte. 9° posto finale per Costanza e 15° per Simona. Peccato.
Nella seconda giornata di gare, dedicata al fioretto, arriva il risultato più importante, con la vittoria di Marco Barone nella categoria 1 di fioretto maschile. Eccellente la prova di Marco che, dopo aver terminato il girone con 4V e 1S, vince 4 dirette consecutive (subendo al massimo 5 stoccate) e conquista una delle prove più difficili del circuito. Grande Marco!
Nella categoria 2, non proprio la migliore prestazione del nostro Camillo Rosano, 2v e 3S in girone per lui e sconfitta alla prima diretta. 17° posto finale per lui. PS bella rivincita per Camillo che va a vincere il “torneo degli eliminati”: una gara in parallelo per gli eliminati al primo turno di diretta.
21.3.2018 | 21:30 | by Stefano
21 Marzo 2018




Campionato Italiano Under 23 - Colle di Val d'Elsa (SI) - 18 Marzo 2018

Trasferta impegnativa per il circolo con il campionato italiano Under-23, categoria che comprende le tre annate della categoria Giovani (’98, ’99, ’00) e i tre anni successivi (’95, ’96, ’97). In gara Fausto Buratti, Filippo Dagnino e Cesare Garella. Il migliore dopo i gironi è Fausto con 4V e 2S, seguono Filippo con 2V e 3S e Cesare che, con 0V e 6S, non riesce ad accedere alle dirette. Eliminazione diretta dove sia Fausto cheFilippo perdono per entrare nei 64.
La classifica finale vede Fausto 78°, Filippo 114° e Cesare 173°. Gara numerosa e di alto livello, sicuramente un ottima esperienza per i nostri ragazzi. Alla prossima!

21.3.2018 | 21:30 | by Stefano
15 Marzo 2018




Seconda Prova di Qualificazione Nazionale - Caorle (VE) - 10 Marzo 2018

Si è svolta a Caorle la Seconda Prova Nazionale valida per la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Milano a giugno.
Due spadisti in gara per il Circolo: Fausto Buratti e Max Gambella. Girone positivo per entrambi con Max che conclude con 4V e 2S e Fausto che termina con 3V e 3S in un girone molto complicato. Grazie al buon girone, Max passa e accede di diritto al tabellone dei 128, Fausto vince un ottimo (soffertissimo) assalto alla priorità e raggiunge Max nel turno dopo. Turno dopo che vede Max vincere un bell’assalto e accedere ai 64, mentre Fausto perde contro il fortissimo Munzone. Nel turno dopo valido per i 32 Max perde di poco al termine di un incontro dove la preparazione atletica ha fatto la differenza.
La classifica finale vede Max al 44° posto, risultato che gli permette di qualificarsi direttamente alla Coppa Italia Nazionale senza dover passare dalla qualifica regionale. Fausto termina al 121° posto, uno dei suoi migliori risultati a livello assoluto nazionale.

15.3.2018 | 16:30 | by Stefano
8 Marzo 2018




Seconda Prova Allievi/Cadetti/Esordienti/Prime Lame - Rapallo (GE) - 3 Marzo 2018

Secondo appuntamento regionale a Rapallo per le categorie under-17 (allievi compresi) e le prime lame ed esordienti (2009/2008).
Al mattino nella gara dei maschi categoria Cadetti il migliore dopo i gironi è Tommaso Bottino con 3V e 3S, seguono Marco Franceschini e Nicolò Pelloni con 2V e 4S e Andrea Ribotti con 1V e 5S. Passano il primo turno di diretta, valido per entrare nei 16, Tommaso e Marco, quest’ultimo dopo aver vinto il derby contro Andrea per una sola stoccata. Nicolò purtroppo perde nonostante i miglioramenti visti nel girone. Nel turno successivo vengono entrambi sconfitti da due teste di serie più alte. La classifica finale vede Tommaso 11°, Marco 15°, Nicolò 17° e Andrea 18°.
Nella gara femminile 0V e 5S per Camilla Salidu, in un girone molto tosto, e 0V e 4S per Matilda Scordo con un infortunio che non le permetterà di tirare la diretta ritirandosi all’inizio del turno. Primo turno di diretta che vede quindi il ritiro per infortunio di Matilda e la sconfitta di Camilla contro un avversario nettamente più forte di lei. Classifica finale amara che vede Matilda 10° e Camilla 11°.
Nel pomeriggio si è svolta la seconda prova dedicata alle prime lame/esordienti. Due esordi per il circolo con Filippo Bottino e Gregorio Pallestrini (entrambi 2009) che si vanno ad aggiungere ai “veterani”: Mattia Terrazzoni, Eugenia de Forcade, Camilla Dolcino, Viola Fregara e Marta Olivieri. Tutti molto bravi e concentrati hanno affrontato la gara nella maniera giusta ascoltando i consigli dei tecnici accompagnatori.
Grazie come sempre ai genitori e ai parenti per la disponibilità e per il tifo, grazie ai tecnici sempre molto presenti e grazie a tutti i partecipanti. Alla prossima!

8.3.2018 | 15:30 | by Stefano
6 Marzo 2018




Ricordo di Federica Patrone - 6 marzo 1968-2018

Il 6 marzo 1968 volava in cielo, ad appena tredici anni, Federica, una giovane fiorettista del C.O.N.I. Genova, tesserata per la G.I.A.S., come il padre, dirigente, e il fratello maggiore, spadista.
Sono trascorsi cinquant’anni ma non ti abbiamo dimenticata.
Sei stata la mia prima compagna di squadra con cui ho condiviso l’emozione della nostra prima gara e di poche altre piccole gare da bambine della categoria “giovanissime”, nel 1967. Te ne sei andata troppo presto, poco prima dell’arrivo della primavera, che avrebbe dovuto essere anche la tua primavera. Ricordo il giorno dell’addio nella tua casa piena di noi ragazzi increduli e del rosa sorprendente dei fiori di pesco, che ti piacevano tanto.
Sei rimasta nei nostri ricordi e nei nostri cuori con il tuo viso dolce e pensieroso da eterna ragazzina. Un abbozzo di sorriso e lo sguardo, trasparente, rivolto lontano.
Non ti ho mai dimenticata, Federica, ma tutti gli anni, quando all’improvviso appaiono i fiori di pesco, ti sento più vicina. I tuoi fiori favoriti che, da allora, sono anche i miei.

Donatella Patti

6.3.2018 | 11:00 | by Leo
1 Marzo 2018




Seconda Prova Nazionale Giovani - Roma - 24 Febbraio 2018

Seconda prova nazionale per la categoria Giovani (under-20). Unico partecipante del circolo il solito Fausto Buratti classe 1998. B el girone terminato con cinque vittorie e una sola sconfitta (alla priorità). Primo turno di diretta, valido per entrare nei 128, superato senza troppi problemi. La sua gara si ferma nel turno valido per i 64 perdendo di poco un assalto tirato fino all’ultimo tempo.
78° discreto posto finale per lui considerando il gran numero di partecipanti (368).

1.3.2018 | 17:00 | by Stefano
21 Febbraio 2018




Quarta Prova Circuito Nazionale Master - Roma - 18 Febbraio 2018

Si è svolta a Roma la quarta tappa del circuito nazionale dedicato alla categoria Master. Gara sottotono per Leonardo Patti in categoria 3 di spada che termina il girone con 1V e 5S perdendo poi al primo turno di diretta da una testa di serie alta. 29° posto finale per lui.
Ottimo risultato nella categoria 1 di spada per Simona Cozzi che termina il girone con 4V e 1S e grazie a due ottimi incontri riesce ad accedere al tabellone dei quarti dove perde dalla numero 1 della gara poi vincitrice della prova. 6° posto finale per lei. Brava Simona!

21.2.2018 | 19:00 | by Stefano
6 Febbraio 2018




Prima Prova Allievi/Cadetti/esordienti/Prime Lame - Rapallo (GE) - 4 Febbraio 2018

Solito appuntamento di metà stagione a Rapallo per la categoria cadetti, con annessi gli allievi, per il primo allenamento agonistico regionale: dopo i gironi il migliore è Marco Franceschini con 3V e 2S, seguono Jacopo Vignali con 1V e 3S, Tommaso Bottino con 1V e 4S e Nicolò Pelloni e Andrea Ribotti con 0V e 4S. Primo turno di diretta valido per entrare nei 16 superato da Tommaso e Marco con due ottimi incontri, assalti un po’ sottotono per gli altri tre che non gli permettono di superare il turno. Nel turno successivo, dopo due incontri comunque tirati fino all’ultimo, perdono da due teste di serie più alte.
classifica finale con Marco 12°, Tommaso 16°, Jacopo 18°, Nicolò 19° e Andrea 20°.
Nella gara femminile partecipiamo con la sola Camilla Salidu che termina un insolito girone da 8 con 2V e 5S. Non riesce a superare il primo turno di diretta, perdendo di sole due stoccate, dopo un bell’incontro tirato fino all’ultimo. 7° posto finale per lei.
Nel pomeriggio si è svolta la prima prova dedicata alle categorie prime lame/esordienti (2009/2008). Schieriamo nelle bambine Camilla Dolcino, Marta Olivieri (entrambe 2008) e Viola Fregara (2009) mentre nei maschi partecipiamo con il solo Mattia Terrazzoni (2009). Tanto entusiasmo e tanta determinazione da parte dei nostri “piccoli” atleti, fondamentali per affrontare la gara nella maniera migliore e cioè pensando a divertirsi. Al termine delle due tornate di girone si sono visti tantissimi sorrisi, merito anche del Club scherma Rapallo, capace di coinvolgere al meglio i bambini.
Si ringraziano i genitori, i parenti e i tecnici per la partecipazione, il tifo e l’accompagnamento. Prossimo appuntamento 4 Marzo!

6.2.2018 | 17:30 | by Stefano
26 Gennaio 2018




Campionati Regionali - Savona - 20/21 Gennaio 2018

A distanza di due anni torna il campionato regionale assoluto: 8 partecipanti per il Circolo tra le gare di spada maschile e femminile. Nella gara maschile il migliore dopo i gironi è il nostro maestro Alexis Bruno che vince tutti gli assalti del girone aggiudicandosi così il primo posto della classifica provvisoria, seguono Fausto Buratti con 2V e 3S, Andrea Ribotti con 1V e 4S, Daniele Parodi e Alessandro Della Penna con 1V e 5S. Nel primo turno di diretta, un tabellone completo da 32, Alexis e Fausto passano il turno, mentre gli altri vengono sconfitti da teste di serie molto alte tirando comunque dei bei assalti. Nel turno successivo Fausto perde dopo un bell’assalto mentre Alexis vince altre tre dirette che gli permettono di giocarsi il titolo regionale, venendo però sconfitto dal forte Armaleo della Pompilio. Ottimo risultato per il nostro maestro sempre pronto a mettersi in gioco. La classifica finale vede Alexis 2°, Fausto 15°, Andrea 24°, Daniele 27° e Alessandro 28°.
Nella spada femminile la migliore dopo i gironi è la nostra master Simona Cozzi con 2V e 2S, segue Camilla Salidu con 2V e 3S e Matilda Scordo con 1V e 4S. Matilda perde di una sola stoccata per entrare nelle 16, Camilla perde anche lei di misura per entrare nelle 8 mentre Simona vince con un’ottima rimonta per accedere ai quarti dove, nell’assalto dopo perde di una sola stoccata dalla futura vincitrice della gara. La classifica finale vede Simona all’8° posto, Camilla 12° e Matilda 17°.

Nella giornata di domenica tutte le gare dedicate al GpG. Ottimi numeri per il Circolo che partecipa con un totale di 17 atleti (10 maschi e 7 femmine).
Nella gara dei ragazzi/allievi (2005/2004) Luigi Gibelli termina il girone con 2V e 2S e, dopo due ottimi assalti di diretta, perde dopo un assalto ben tirato per accedere al podio. Un buon 8° posto finale per lui.
Nella categoria ragazze/allieve (2005/2004), la migliore dopo i gironi è Camilla Tintori con 4V e 1S, seguono Alice Viscardi con 2V e 3S ed Elena Fioravanti con 0V e 5S. Nelle dirette Elena perde dopo comunque un bell’assalto per entrare nelle 16, Alice, già nelle 16, perde di poco per entrare nelle 8, mentre Camilla vince accedendo ai quarti dove viene sconfitta di poco terminando la gara ai piedi del podio. La classifica finale vede Camilla con un ottimo 5° posto, Alice 12° ed Elena 18°.
Nella categoria giovanissimi (2006) il migliore dopo i gironi è Niccolò Penna con 4V e 0S, seguono Filippo Loiudice con 3V e 1S, Diego Terrazzoni con 1V e 3S, Federico Tubolino e Lorenzo D’Alessandro (entrambi all’esordio in gara) con 0V e 4S. Nel primo turno di diretta, valido per entrare negli 8, Lorenzo e Federico vengono sconfitti, quest’ultimo in un derby contro Diego. Nel turno successivo, valido per accedere al podio, Niccolò perde di poco e Diego viene sconfitto dal futuro vincitore della gara mentre Filippo vince dopo un bell’assalto. Nell’incontro dopo anche Filippo viene sconfitto di poco dal vincitore della gara. La classifica finale vede un ottimo 3° posto conquistato da Filippo, Niccolò 5°, Diego 8°, Federico 9° e Lorenzo 10°.
Nella categoria giovanissime (2006) partecipiamo con Agata Werndorfer, anche lei all’esordio agonistico. Girone terminato con 1V e 3S, eliminazione diretta dove perde di poco l’assalto valido per entrare nelle 8 terminando la gara al 9° posto.
Nella categoria maschietti (2007) il migliore dopo i gironi è Simone Risso con 4V e 1S, seguono Matteo Artuso con 3V e 3S, Emanuele Rondinelli con 2V e 4S e Tommaso Feasi con 1V e 5S (entrambi all’esordio agonistico). Nel primo turno valido per entrare nei 16 Emanuele vince tirando un ottimo assalto, mentre Tommaso non riesce ad accedere al turno dopo. Nel tabellone degli ottavi Emanuele viene sconfitto, passano il turno invece Simone e Matteo con due ottimi assalti. Nei quarti di finale Matteo viene sconfitto da quello che poi vincerà la gara mentre Simone passa turno accedendo al podio. Nell’assalto dopo Simone perde di una sola stoccata conquistando comunque un ottimo bronzo. La classifica finale vede Simone al 3° posto, Matteo 8°, Emanuele 14° e Tommaso 20°.
Nella categoria bambine (2007) la migliore dopo i gironi è Beatrice Pellicani con 4V e 2S, seguono Carlotta Pinelli con 3V e 3S e Anna Tiberio con 0V e 6S all’esordio in gara. Primo turno valido per accedere alle semifinali Beatrice e Anna non riescono a passare il turno mentre Carlotta vince un ottimo assalto che le permette di accedere al podio dove verrà sconfitta nell’assalto dopo dalla vincitrice della gara. Classifica finale con Carlotta a un ottimo 3° posto, Beatrice 5° e Anna 7°.
Tanti esordi e tante soddisfazioni per il Circolo, che ringrazia tutti gli atleti, i genitori e gli istruttori per la disponibilità, per la presenza e per il tifo sempre costante da parte di tutti! Alla prossima!

26.1.2018 | 17:30 | by Stefano
26 Gennaio 2018




Terza Prova Circuito Nazionale Master - Cividale del Friuli (UD) - 20/21 Gennaio 2018

Terzo appuntamento del circuito master a Cividale del Friuli per tutte le armi. Nella spada maschile categoria 3 il nostro Leo Patti termina il girone con 3V e 3S e, già di diritto nei 32, perde di poco la diretta valida per entrare nei 16. 23° posto finale per lui.
Il nostro atleta “biarma”, Camillo Rosano, nella spada maschile categoria 2 termina un buon girone con 4V e 2S, accede di diritto al tabellone dei 64 dove perde di poco per entrare nei 32 terminando la gara al 37° posto.
Nella seconda giornata di gare dedicata alle armi convenzionali, sempre Camillo nella categoria 2 di fioretto maschile, termina il girone con 4V e 2S e perde poi di una sola stoccata l’incontro valido per entrare nei 16. 19° posto finale per lui.
Ottima prova da parte di Marco Barone nella categoria 1 di fioretto maschile, che conquista un ottimo bronzo dopo 3V e 1S in girone e due eccellenti assalti di diretta che gli permettono di accedere al podio.

26.1.2018 | 17:30 | by Stefano
17 Gennaio 2018




Circuito Europeo Under 23 - Busto Arsizio (VA) - 13 Gennaio 2018
(Foto Trifiletti/Bizzi)

Si è svolta a Busto Arsizio la prova di circuito europeo under-23, partecipiamo con il solo Fausto Buratti, all’esordio sia come prima gara nella categoria under-23 che come prima gara internazionale in carriera. Girone sotto le righe per lui concluso con 2V e 4S che gli permette comunque di passare il turno e accedere alle dirette. Primo turno di dirette valido per entrare nei 64 dove, dopo essere stato in vantaggio per tutto il tempo, perde di una sola stoccata a causa di poca lucidità e concretezza nel finale.
Peccato per il risultato ma si porta a casa comunque una buona dose di esperienza.

17.1.2018 | 19:30 | by Stefano
24 Dicembre 2017





24.12.2017 | 21:30 | by Stefano
22 Dicembre 2017


Seconda Prova di Qualificazione Regionale - Savona - 17 Dicembre 2017

Ultimo appuntamento agonistico dell’anno 2017 dedicato alla categoria Assoluti con la seconda prova open regionale valida per la qualificazione alla seconda prova Nazionale che si svolgerà a marzo a Caorle (VE). Soltanto 8 posti disponibili sia nella gara maschile che in quella femminile.
Numeri in aumento, per il circolo, nella gara maschile, con la partecipazione di alcuni cadetti (under-17) per cominciare a farsi esperienza anche nel settore Assoluto. I risultati dopo i gironi: il migliore è Fausto Buratti con 5V e 1S, seguono Max Gambella con 4V e 2S, Filippo Dagnino e Giovanni Panichi con 2V e 3S, Camillo Rosano e Alessandro Della Penna con 2V e 4S, Andrea Ribotti e Marco Franceschini con 1V e 4S e Jacopo Vignali, Daniele Parodi, Cesare Garella e Tommaso Bottino con nessuna vittoria in girone. Eliminazione diretta dove l’ultimo che riesce a passare è Camillo e, nel primo turno valido per entrare nei 32, vengono sconfitti sia lui sia Giovanni dopo due incontri comunque tirati fino alla fine. Passa il turno invece Filippo. Nel turno dopo splendida vittoria alla priorità di Filippo contro il numero 1 del tabellone, avanzano anche Fausto e Max senza grossi problemi. Il turno dopo (ottavi) è valido per la qualificazione, con due ottimi incontri passano il turno sia Fausto che Max mentre Filippo purtroppo perde. Già con la qualifica in tasca Fausto viene sconfitto per entrare in semifinale mentre Max continua la sua cavalcata approdando in finale dove viene sconfitto dal forte Trivelli per 15 a 10.
Nella gara femminile partecipiamo con le nostre due master e le nostre due cadette che hanno composto la squadra al trofeo Basile di inizio Novembre.
Le migliori dopo i gironi sono le due master Costanza Levera e Simona Cozzi con 3V e 2S, seguono Camilla Salidu con 2V e 3S e Matilda Scordo con 1V e 4S. Nel primo turno di diretta, valido per entrare nelle 16, Camilla perde di misura dopo un bell’assalto. Nel turno dopo (ottavi), valido per la qualificazione, vengono sconfitte entrambe le nostre master (peccato per Simona che perde alla priorità).
Complimenti a Max 2° e Fausto 5° per la qualifica ottenuta. Peccato per Filippo, Simona e Costanza che sono arrivati all’assalto valido per la qualificazione e in generale hanno fatto una buona prestazione. Tanta esperienza per gli altri da applicare soprattutto ad alcuni assalti del girone che devono essere tirati al massimo delle proprie possibilità.

22.12.2017 | 12:30 | by Stefano
12 Dicembre 2017


22° Trofeo Pellegrino - Milano - 9 Dicembre 2017

Trasferta fuori dai circuiti ufficiali per Fausto Buratti e Filippo Dagnino, in trasferta a Milano per il 22° Trofeo Pellegrino. Ottimo girone per Fausto che termina con 5V e 0S, bene anche Filippo che termina con 4V e 2S. Nel turno di diretta valido per entrare nei 32, Fausto viene sconfitto al termine di un assalto abbastanza equilibrato dove è mancata un po’ di lucidità nel finale, Filippo vince di misura un assalto molto sofferto. Nel turno dopo ottimo incontro per Pippo che entra nei 16 dove viene sconfitto da un forte atleta di Pavia.
Classifica finale con Filippo 12° e Fausto 33°. Una buona dose di esperienza in una gara dove comunque il livello tecnico e i numeri sono sempre abbastanza importanti.

12.12.2017 | 16:30 | by Stefano
12 Dicembre 2017


Seconda Prova Circuito Nazionale Master - Cascina (PI) - 2/3 Dicembre 2017

Seconda prova del circuito nazionale master per i nostri fiorettisti Marco Barone (cat.1) e Camillo Rosano (cat.2). Buon girone entrambi che termina con 4V e 1S. In categoria 1, Marco vince un buon assalto per entrare negli 8 dove perde di poco dopo un incontro con qualche problemino fisico. Peccato per Camillo in categoria 2 che, già di diritto nei 16, perde di poco per accedere ai quarti. Classifica finale con Marco 6° e Camillo 9°.
Nella giornata precedente a quella delle gare individuali, si è svolto il Trofeo delle Regioni Master. La squadra della Liguria era composta dai nostri due rappresentanti Marco e Camillo e dai due savonesi Frosi e Vaira. 1V e 1S in girone, già di diritto negli 8, tirano un ottimo assalto vincendo contro il Veneto con un netto 5/0 per accedere alle semifinali, dove perdono dal forte Piemonte. Nella finale 3°/4° posto vengono sconfitti 5/2 dalla Lombardia. Un buon 4° posto finale per la squadra.
12.12.2017 | 16:30 | by Stefano
30 Novembre 2017


Prima Prova Nazionale Giovani - Ravenna - 24 Novembre 2017

Si è svolta a Ravenna la prima prova nazionale dedicata alla categoria under-20 a cui si aggiunge il primo 30% dei cadetti (under-17) della prova di Novara di fine ottobre.
Partecipiamo con un solo atleta, Fausto Buratti, che termina un girone abbastanza equilibrato con 4V 2S. Già di diritto nei 256 vince un bell’assalto per entrare nei 128 dove incontra e perde da Merendi di Ravenna, testa di serie numero 8 della gara. La classifica finale lo vede al 103° posto su 351 partecipanti.
Peccato per Fausto che, da ultimo anno giovani, poteva fare qualcosina di più a partire già dal girone anche per evitare nel secondo turno delle teste di serie molto alte.

30.11.2017 | 15:30 | by Stefano
13 Novembre 2017


Prima prova Torneo Nazionale Under 14 - Ravenna - 11/12 Novembre 2017
(Foto Trifiletti/Bizzi)

Si è svolta a Ravenna la prima prova nazionale dedicata alle categorie under-14. Prima giornata di gare dedicata a Bambine, Giovanissimi e Ragazze.
Nelle Bambine la migliore dopo i gironi è Beatrice Pellicani con 2V 4S, segue Carlotta Pinelli con 1V 5S. Nel primo turno di eliminazione diretta valido per entrare nelle 64, Beatrice vince dopo un bell’incontro tattico, Carlotta purtroppo perde contro una testa di serie poco più alta. Nel turno dopo Beatrice perde di poco per entrare nelle 32. Classifica finale con Bea al 57° posto e Carlotta al 71°.
Nella categoria Giovanissimi Filippo Loiudice termina il girone con 3V 3S, passa il primo turno di diritto e perde per entrare nei 64 terminando la gara all’85° posto.
Nelle Ragazze 3V 2S per Alice Viscardi dopo un buon girone e 3V 3S per Margherita Pugliese. Per entrare nelle 64 Marghe vince un bell’incontro mentre Alice perde dopo un assalto che poteva sicuramente essere gestito meglio. Nel turno dopo Marghe viene sconfitta dalla numero 1 del tabellone e poi vincitrice della gara. Classifica finale con Marghe al 60° posto e Alice al 67°.
Nella giornata di Domenica la prima gara vede in pedana i Ragazzi, con il nostro Luigi Gibelli che termina un buon girone con 4V 2S. Passa il primo turno per i 128 di diritto, vince bene per entrare nei 64 dove perde da una testa di serie alta al termine di un assalto che poteva comunque essere gestito meglio. 45° buon posto finale per lui.
Nella gara delle Allieve, Camilla Tintori termina il girone con 2V 4S, passa di diritto nelle 128 dove, dopo un bell’assalto, perde di sole due stoccate dalla numero 24 del tabellone. 106° posto finale per lei.
Ultima gara dell’evento dedicata ai maschietti: Matteo Artuso e Simone Risso terminano entrambi con 3V 3S. Già di diritto nei 128 perdono entrambi per entrare nei 64 da due teste di serie più alte. Terminano rispettivamente al 92° e 93° posto.
Per alcuni risultati in miglioramento, per altri una gara nella media, per altri ancora alcuni assalti tirati un po’ sottotono. Si ritorna da Ravenna con il solito bagaglio di esperienza che caratterizza una gara di livello nazionale. Le considerazioni principali riguardano soprattutto i gironi, che devono essere tirati al meglio sia dal punto di vista tecnico che da quello mentale, in modo tale da mettersi in condizione di affrontare un tabellone di diretta più agevole. Eliminazione diretta che, a prescindere dall’avversario che si ha davanti, va tirata con più pazienza, e quindi più tattica, per alcuni e con meno ansia, e quindi meno fretta, da altri. Si ringraziano come sempre genitori, parenti e tecnici per il tifo, l’accompagnamento e come sempre la disponibilità. Alla prossima!

13.11.2017 | 15:30 | by Stefano
13 Novembre 2017


1a Edizione Memorial Zanobini, 55a Coppa Pompilio & 29° Trofeo Basile - Genova - 4/5 Novembre 2017

Doppia giornata di gare “casalinghe” alla Sala Chiamata del Porto a Genova. La prima giornata è dedicata al ricordo del M° Ezio Zanobini con una gara aperta a Cadetti e Allievi. La formula di gara prevede due tornate di gironi ed eliminazione diretta. Partecipiamo nel maschile con Tommaso Bottino, Marco Franceschini, Nicolò Pelloni, Andrea Ribotti, Jacopo Vignali e nel femminile con Camilla Salidu e Matilda Scordo. Il risultato migliore arriva con Camilla che termina la gara nei 16 dopo aver vinto un bell’assalto di diretta. Per gli altri un po’ di rimpianti nei gironi dove si poteva fare sicuramente di più in modo tale da avere degli accoppiamenti più agevoli in diretta.
Nella giornata di domenica l’ormai consueto appuntamento a squadre, maschile e femminile, con la “Coppa Pompilio” e il “Trofeo Basile”. Squadra maschile composta da Fausto Buratti, Filippo Dagnino, Max Gambella e Giacomo Munari, la femminile da Simona Cozzi, Costanza Levera, Camilla Salidu e Matilda Scordo. I maschi terminano il girone con 1V e 1S vincono bene contro la Michelin di Torino il primo assalto di diretta valido per i 16, dove perdono di poco dal Piccolo Teatro di Milano. Le ragazze terminano il girone con due sconfitte e non riescono ad accedere ai 16 dopo un assalto perso di poco contro il Club Scherma Apuano.

13.11.2017 | 15:30 | by Stefano
3 Novembre 2017


Prima prova Nazionale Cadetti - Novara - 28/29 Ottobre 2017
(Foto Trifiletti/Bizzi)

Si è svolta a Novara la prima prova nazionale dedicata alla categoria Cadetti (under-17). Record di numeri per l’evento che vede 442 iscritti nella gara maschile e 368 nella gara femminile. Nella giornata di sabato dedicata ai maschi al termine dei gironi (da regolamento l’ultimo 30% non accede alle dirette) passavano al turno successivo i primi 307. I migliori dopo i gironi sono Jacopo Vignali e Andrea Ribotti con 2V/4S, seguono Marco Franceschini e Tommaso Bottino con 1V/5S. Per una sola stoccata i primi due non riescono ad accedere alle dirette e la classifica finale vede Jacopo 311°, Andrea 318°, Marco 365° e Tommaso 377°.
Nella giornata di domenica Camilla Salidu e Matilda Scordo terminano entrambe il girone con 2V/4S riuscendo entrambe, grazie alla differenza stoccate, ad accedere alle dirette dove purtroppo perdono contro due teste di serie molto alte. Classifica finale con Camilla 225° e Matilda 253°.
Un po’ di rimpianti per tutti nei gironi, dove sicuramente si poteva fare qualcosa di più sia pensando alla terza vittoria, con cui si avrebbe la sicurezza di passare il girone, sia pensando alla differenza stoccate, altrettanto fondamentale.
Si torna comunque con tanta esperienza e voglia di lavorare e migliorarsi in vista delle prossime gare.

3.11.2017 | 17:30 | by Stefano
24 Ottobre 2017


Prima prova Interregionale GpG - La Spezia - 22 Ottobre 2017

Si è svolta alla Spezia la prima prova interregionale Liguria-Toscana dedicata alle categorie del GpG (under-14). Partiamo dalla prima gara del mattino con i ragazzi/allievi (2005/2004): un solo atleta in gara per il Circolo, Luigi Gibelli, che conclude un ottimo girone con 5v/1S; due assalti di diretta tirati perfettamente gli permettono di accedere al tabellone dei 16 dove perde di sole due stoccate dall’atleta che si classificherà poi secondo. Un ottimo 15° posto finale per lui.
Nella stessa categoria, al femminile, le migliori dopo i gironi sono Camilla Tintori e Alice Viscardi, entrambe con 3V/2S, segue Margherita Pugliese con 3V/3S ed Elena Fioravanti con 1V/5S. Camilla, grazie all’ottima differenza stoccate, è già di diritto nel tabellone delle 32, Alice vince un buon incontro per accedervi e accede alle 32 anche Margherita, che si aggiudica il derby contro Elena. Nel turno successivo Camilla vince un ottimo incontro per entrare nelle 16, Alice e Margherita perdono contro due teste di serie molto alte. Stessa sorte per Camilla nel turno successivo, che perde dalla numero 1 del tabellone. La classifica finale vede Camilla 15°, Alice 24°, Margherita 27° ed Elena 38°.
Passando alle gare a categoria unica, nella spada maschile giovanissimi (2006) il migliore dopo i gironi è Niccolò Penna con 3V/2S, seguono Filippo Loiudice con 2V/4S e, all’esordio agonistico, Diego Terrazzoni con 0V/5S. Nella primo turno di diretta valido per i 16 vincono Niccolò e Diego (bravissimo Diego contro una testa di serie più alta), Filippo perde un incontro tirato con poca convinzione. Nel turno successivo Niccolò vince di misura contro il numero 4 del tabellone, mentre Diego perde di pochissimo dopo un bellissimo incontro. Nel turno successivo Niccolò non riesce ad accedere alle semifinali. Classifica finale con Niccolò che si piazza a un ottimo 6° posto, Diego con un ottimo 16° posto per lui e Filippo 20°.
Nella gara di spada femminile categoria bambine (2007) concludono i gironi Beatrice Pellicani con 2V/2S e Carlotta Pinelli con 2V/3S. Beatrice, già nelle 8, perde di misura dall’atleta che si classificherà seconda, Carlotta invece non riesce ad accedere al tabellone dei quarti di finale.
Il risultato migliore arriva con Matteo Artuso che, nella categoria maschietti (2007), porta a casa un bellissimo 3° posto dopo un girone terminato con 3V/2S e tre ottimi assalti di diretta che gli hanno permesso di accedere alle semifinali. In gara, oltre a Matteo, anche Simone Risso che conclude il girone con 1V/4S, passa il primo turno di diretta dopo un bell’assalto e perde di poco per accedere ai quarti di finale dall’atleta che si classificherà secondo.
Bravi tutti i ragazzi per i risultati e per come hanno affrontato gli assalti, un ringraziamento va ai tecnici accompagnatori e ai genitori sempre molto disponibili. Alla prossima!

24.10.2017 | 22:30 | by Stefano
10 Ottobre 2017


1° OPEN NAZIONALE - ERBA (CO) 7-8/10/2017

Ed eccoci al primo grande appuntamento della stagione: la prima prova open nazionale in vista dei campionati italiani assoluti che si svolgeranno a Milano a fine stagione.
3 i qualificati dall’open regionale di Voltri nella spada maschile: ottimi gironi per tutti, Max Gambella e Filippo Dagnino terminano il turno con 5V e 1S, Giacomo Munari conclude con 4V e 2S. Già tutti di diritto nel tabellone dei 256 terminano la gara in questo turno. La classifica finale vede Max 136°, Filippo 139° e Giacomo 157°.
Nella spada femminile partecipiamo con le nostre veterane Simona Cozzi e Costanza Levera. Buoni i gironi di entrambe che terminano con 3V e 3S. La gara termina per entrambe nel turno valido per accedere al tabellone delle 128.
Senza nessun exploit individuale nella media è stata una buona gara calcolando soprattutto i grossi numeri che caratterizzano queste competizioni.

10.10.2017 | 16:30 | by Stefano
4 Ottobre 2017


GARE PRIVATE - 1/10/2017

Da segnalare anche nel weekend la partecipazione del circolo ad alcune gare fuori dai circuiti ufficiali: buona presenza al trofeo antico castello di Rapallo da parte dei nostri under-14: da segnalare il 6° posto conquistato da Niccolò Penna (2006) nella categoria maschietti/giovanissimi.
Trasferta privata anche per Giacomo Munari a Varese per il terzo trofeo Comune di Carnago. Buon girone per Giacomo che conclude però la gara al 18° posto.

10.10.2017 | 16:30 | by Stefano
4 Ottobre 2017


1° PROVA NAZIONALE MASTER - ZEVIO (VR) 30/9-1/10/2017

Comincia bene la stagione dei nostri master: il primo giorno si svolgono le gare dedicate al fioretto, ottimo 3° posto conquistato dalla new entry del circolo Marco Barone (cat. 1). Complimenti! In cat. 2 15° posto finale per Camillo Rosano.
Passando al secondo giorno, dedicato alla spada, ottima prova di Simona Cozzi in cat. 1 che conclude al 5° posto. Sfortunata Costanza Levera costretta al ritiro per un fastidio alla coscia. In cat. 3 di spada maschile Leonardo Patti conclude 32° dopo un girone da dimenticare e delle dirette in recupero. Peccato.
Sempre molto presenti i nostri master nonostante i tanti impegni. Continuate così!

10.10.2017 | 16:30 | by Stefano
26 Settembre 2017


1° OPEN REGIONALE - VOLTRI 24/09/2017

Si è svolto a Voltri il primo Open Regionale di spada categoria Assoluti, con obiettivo la qualificazione per l’Open Nazionale che si svolgerà a Erba il 7-8 Ottobre.
Nella spada maschile si qualificano Giacomo Munari, che conclude la gara con un ottimo 3° posto, Max Gambella 5° e Filippo Dagnino 9°, che si qualifica attraverso i non facili spareggi del tabellone dei 16. Rimangono fuori Fausto Buratti 27°, che perde il derby contro Filippo per accedere ai 16, Andrea Ribotti 47° e Daniele Parodi 48°.
Nella gara di spada femminile si qualificano Simona Cozzi 7° dopo un’ottima prova e Costanza Levera 14° qualificata con gli spareggi. Più indietro in classifica Matilda Scordo al 26° posto all’esordio nella categoria Assoluta.

26.9.2017 | 16:30 | by Stefano

Archivio News









Partita IVA 01233390994 Hosted by Natan.it
I loghi esposti appartengono ai rispettivi proprietari.